ISTRUZIONI PER LA LOTTERIA DIVERSITY VISA 2018 (DV-2018

Loading...

ISTRUZIONI PER LA LOTTERIA DIVERSITY VISA 2018 (DV-2018) Il mandato congressuale della Lotteria Diversity Visa è gestito annualmente dal Dipartimento di Stato. La Sezione 203 (c) del Testo sull’Immigrazione e Cittadinanza(INA) prevede la categoria intitolata “ immigranti vincitori della lotteria-DV”, provenienti da paesi che storicamente presentano basse percentuali di migrazione verso gli Stati Uniti. Per l’anno fiscale 2018, saranno disponibili 50.000 visti DV. La registrazione alla lotteria DV è esente da tasse. I richiedenti che sono stati selezionati dalla lotteria( indicati come selezionati) devono soddisfare semplici ma rigidi requisiti al fine di ottenere il relativo visto. I vincitori vengono selezionati attraverso un’estrazione casuale generata tramite il computer. I visti vengono distribuiti tra sei aree geografiche e nessun stato singolarmente può ricevere più del sette percento dei Visti DV disponibili in un anno. Per la lotteria DV-2018, i soggetti nati nei seguenti paesi non sono idonei a richiedere il visto in quanto tali paesi hanno mandato più di 50,000 immigrati negli Stati Uniti durante gli ultimi cinque anni:

BANGLADESH,BRASILE, CANADA, CINA (nativi della terraferma), COLOMBIA, REPUBBLICA DOMINICANA, EL SALVADOR, HAITI, INDIA, GIAMAICA, MESSICO, NIGERIA, PAKISTAN, PERU’, FILIPPINE, COREA DEL SUD, REGNO UNITO (eccetto Irlanda del Nord) ed i suoi territori dipendenti, VIETNAM. I richiedenti nati nella Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong, Macao e Taiwan sono idonei.

Modifiche nei requisiti d’idoneità rispetto all’anno precedente: L’Ecuador è ricompreso tra gli Stati che partecipano alla DV- 2018

Requisiti per la Partecipazione alla Lotteria Requisito #1: Per poter partecipare alla lotteria è necessario che il soggetto sia nato in uno dei Paesi che rientrano nel programma. In caso contrario, vi sono due circostanze in cui è possibile partecipare: -

-

Il coniuge è nato in uno dei paesi che rientrano nel programma? Se sì, il richiedente ha facoltà di dichiarare lo stato di nascita del coniuge purché entrambi i coniugi risultino dalla domanda, venga loro emesso un visto e facciano ingresso negli USA contemporaneamente. Il richiedente è nato in un paese che non rientra nel programma, ma in cui nessuno dei genitori è nato o era residente al momento della sua nascita? Se sì, il richiedente ha facoltà di dichiarare lo stato di nascita di uno dei genitori se si tratta di un paese che rientra nel programma DV 2018. Per maggiori informazioni su questo argomento, si veda la sezione Domande Frequenti

Requisito #2: Ciascun partecipante deve soddisfare inoltre i requisiti professionali/di formazione del programma DV dimostrando di possedere alternativamente:

-

un diploma di scuola superiore o equivalente, portando a compimento 12 anni di istruzione elementare e superiore riconosciuta.

OPPURE - due anni di esperienza professionale nei precedenti cinque anni in un'occupazione che richieda almeno due anni di formazione o esperienza finalizzati all'assunzione. La banca dati online (O*Net OnLine) del Dipartimento di Lavoro verrà utilizzata per determinare le esperienze lavorative qualificanti per il programma.

Per maggiori informazioni su esperienze lavorative che Le permettono di qualificarsi, si veda la sezione Domande frequenti.

Le domande non devono essere inoltrate se entrambi i requisiti di cui sopra non sono soddisfatti.

PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DI DOMANDA PER LA LOTTERIA DV-2018 • Il Dipartimento di Stato accetterà solo moduli di domanda compilati e presentati elettronicamente dal sito www.dvlottery.state.gov durante il periodo di iscrizione tra il mezzogiorno (GMT-4), del 4 Ottobre 2016 ed il mezzogiorno, (GMT-4) del 7 Novembre 2016. Si raccomanda di non attendere l'ultima settimana disponibile per presentare la domanda in quanto il volume di richieste potrebbe cagionare malfunzionamenti del web. Non è ammessa alcuna domanda cartacea presentata oltre la scadenza. La legge consente la possibilità di inoltrare una sola domanda per richiedente durante l'anno fiscale. Il Dipartimento di Stato dispone di strumenti tecnologici sofisticati che consentono di intercettare domande multiple. I soggetti che inoltrano più di una domanda verranno esclusi dal programma.

COMPLETARE LA DOMANDA ELETTRONICA per il PROGRAMMA DV 2018

Inoltrare il modulo elettronico di richiesta del VISTO DIVERSITY(modulo DV o DS 5501) online sul sito www.dvlottery.state.gov. Le domande incomplete non potranno essere ammesse. La registrazione al programma è esente da costi.

Si incoraggia la compilazione personale del modulo, senza avvalersi dell'ausilio di un consulente in materia di visti, di un assistente o di un facilitatore che offra il proprio servizio. Se si usufruisce dell'aiuto di un terzo, si raccomanda di essere presente alla compilazione in maniera da poter suggerire le risposte corrette alle domande e da custodire la pagina di conferma ed il codice di conferma unico. Infatti, senza disporre di queste informazioni , non sarà possibile accedere al sistema online che monitora lo status della domanda. E' il caso di valutare attentamente la possibilità che sia quindi un terzo a custodire queste informazioni. Inoltre è necessario conservare l'accesso all'account personale di posta elettronica scelto nella domanda. Consultare le domande frequenti per ulteriori informazioni sulle frodi informatiche sulla DV. Consigliamo anche la visione del nostro video per avere una guida passo passo al Diversity Visa Program.

• Un’iscrizione avvenuta con successo darà luogo ad una schermata di conferma contenente il Suo nome ed un unico codice di conferma. E' necessario stampare tale pagina utilizzando la funzione stampa del proprio Browser ed assicurarsi di custodirne il numero di conferma. Dal 2 Maggio 2017 sarà possibile controllare lo status della domanda per la lotteria DV-2018 visitando il sito web www.dvlottery.state.gov nella sezione Entrant Status Check inserendo l’unico numero di conferma e i propri dati personali. Controllo dello Status della Domanda (Entrant Status Check) è il solo mezzo di notifica della eventuale selezione per la lotteria DV-2018 e che fornisce istruzioni per come procedere con la domanda oltre a comunicare il giorno fissato per l’appuntamento per il colloquio per l’ottenimento del visto di immigrazione, quindi è essenziale conservare il numero di conferma. Si veda la sezione Domande Frequenti per maggiori informazioni sulle procedure di selezione.

E' necessario inserire le seguenti informazioni per completare la domanda DV:

1. NOME COMPLETO – Cognome, Nome, Secondo nome - esattamente come indicato sul passaporto.

2. SESSO – Maschio o Femmina

3. DATA DI NASCITA – Giorno, Mese, Anno

4. CITTA’ DI NASCITA

5. PAESE DI NASCITA – Il nome del paese di eleggibilità deve essere quello in cui il richiedente è nato.

6. PAESE DI ELEGGIBILITA’ O DI ATTRIBUIBILITA’ (CHARGEABILITY) PER LA LOTTERIA DV – Il Suo paese di eleggibilità normalmente coincide con il Suo paese di nascita. Il paese di eleggibilità NON è legato a dove si vive. Se il

richiedente è nato/a in un paese che non è eleggibile per la lotteria DV, può consultare le istruzioni per vedere se esiste un’altra opzione per il paese di chargeability disponibile nel caso specifico. Per informazioni aggiuntive sull’eleggibilità si veda la sezione Domande Frequenti.

7. FOTOGRAFIE DA INSERIRE NELLA DOMANDA – Fotografie recenti del richiedente, del coniuge e di tutti i figli così come indicati sulla domanda. Si veda la sezione dedicata alle informazioni tecniche specifiche per le foto. Non è necessario includere una foto per il coniuge o il figlio che sia’ già cittadino statunitense o abbia la residenza permanente. Non possono essere accettate foto di gruppo; è necessario inoltrare una foto individuale. La domanda potrebbe essere rigettata o il visto rifiutato se le foto non sono recenti, sono state alterate oppure non soddisfano i requisiti. Si veda la sezione dedicata.

8. INDIRIZZO POSTALE – All'Attenzione di, L’indirizzo 1, L’indirizzo 2, Città, Distretto/Provincia/ Stato, C.A.P e Paese.

9. PAESE DI RESIDENZA (al momento della domanda)

10. NUMERO DI TELEFONO (Facoltativo)

11. INDIRIZZO E-MAIL – E' necessario fornire un indirizzo E-mail a cui si ha accesso diretto. Non si riceverà a questo indirizzo, una lettera ufficiale che notifica la selezione. Tuttavia, se la propria domanda viene selezionata e si risponde alla notifica della selezione attraverso la sezione Entrant Status Check, si riceverà una comunicazione successiva tramite email dal Centro Consolare di Kentucky (KCC) in cui viene notificato che tutti i dettagli del colloquio per il visto di residenza permanente sono disponibili su Entrant Status Check. Si veda la sezione Domande Frequenti per informazioni sulla procedura di selezione.

12. MASSIMO LIVELLO DI ISTRUZIONE OTTENUTO FINO AD OGGI. E' necessario indicare quale dei seguenti rappresenta il massimo livello d’istruzione conseguito: (1) Solo Scuola Elementare, (2) Liceo senza il Diploma, (3)

Diploma di Liceo, (4) Istituto professionale, (5) Alcuni corsi Universitari di primo livello, (6) Laurea Universitaria di primo livello, (7) Alcuni corsi di universitari di secondo livello, (8) Laurea specialistica, (9) Alcuni corsi di dottorato di ricerca e (10) Dottorato di ricerca. Si veda la sezione Domande Frequenti per maggiori informazioni sui requisiti di istruzione.

13. STATO CIVILE – Libero/a, Coniugato/a, Divorziato/a, Vedovo/a e Legalmente separato/a E’ necessario inserire il nome, la data di nascita, il sesso, il luogo di nascita, il Paese di nascita del coniuge e la fotografia dello stesso seguendo le stesse istruzioni previste per il richiedente principale. La mancata indicazione del coniuge comporterà la squalifica dal programma anche del richiedente principale ed il conseguente rifiuto del visto al momento del colloquio. E’ necessario indicare il coniuge anche se si pensa di ottenere il divorzio prima della richiesta di visto. Il coniuge che sia già cittadino statunitense o residente permanente non necessita di un visto DV, in ogni caso non si incorrerà nella squalifica dal programma se lo si elencherà nella domanda. Si veda la sezione Domande Frequenti per ulteriori dettagli.

14. NUMERO DI FIGLI – Le domande DEVONO contenere il nome, data e luogo di nascita del coniuge e tutti i figli naturali. Le domande devono contenere inoltre i nomi di tutti i figli viventi e non sposati minori di 21 anni, anche se non conviventi o se non intendono immigrare nel caso di immigrazione del richiedente. Devono essere inoltrare fotografie individuali dei figli seguendo le indicazioni previste per le fotografie del richiedente. Si raccomanda di includere: - tutti i figli naturali viventi - tutti i figli legalmente adottati viventi - tutti i figli viventi del coniuge se conviventi e di stato libero che siano al di sotto dei 21 anni d’età nel momento della domanda elettronica, anche se il richiedente non è più legalmente sposato con il genitore del figlio e anche se il coniuge o il figlio non risiede con il richiedente e/o non intende immigrare insieme al richiedente. Si noti che figli sposati e figli di 21 anni o maggiori non sono eleggibili per la lotteria DV; tuttavia in alcuni casi, la legge degli Stati Uniti protegge i figli che superano la soglia di 21 anni. Se la domanda elettronica per partecipare alla lotteria viene presentata prima che il figlio non sposato compia 21 anni, ed il figlio compie 21 anni prima che il visto sia rilasciato può godere della tutela dell’Atto di Protezione dello Status di Figlio ed essere trattato come se avesse meno di 21 anni, per le procedure di visto. Se non vengono elencati tutti i figli eleggibili, il richiedente principale verrà squalificato e tutti i visti saranno rifiutati nel momento del colloquio consolare. Si veda la sezione Domande Frequenti per ulteriori dettagli Un figlio che sia già cittadino statunitense o residente permanente non qualifica per un visto DV ma la richiesta che dovesse includerlo o escluderlo non comporta la squalifica dal programma del richiedente principale. La mancata elencazione di tutti i figli risulterà nella squalifica dal programma e nel rifiuto del visto al momento del colloquio . Si veda la sezione Domande Frequenti per ulteriori dettagli sulla domanda elettronica DV-2017 Program.

Selezione dei richiedenti Il computer sceglierà casualmente individui da tutte le domande qualificate. Tutti i richiedenti del Visto DV (DV2018) devono visitare il sito web dell’E-DV e andare nella sezione Entrant Status Check per scoprire se sono stati selezionati nella lotteria DV o non sono stati selezionati.I vincitori saranno avvisati della loro selezione tramite la sezione Entrant Status Check che sarà disponibile a partire dal 2 Maggio 2017 fino almeno al 30 Settembre, 2018 sul sito web di E-DV www.dvlottery.state.gov. I vincitori verranno reindirizzati ad una pagina di conferma che fornirà ulteriori istruzioni, compresa le quote da pagare, relative all’immigrazione negli Stati Uniti. Entrant Status Check sarà l’UNICO mezzo con cui i vincitori saranno notificati della loro selezione per la lotteria DV 2018. Il Centro Consolare di Kentucky non manderà lettere di notifica. Le persone selezionate attraverso l’estrazione casuale NON vengono notificate della loro selezione tramite email. Le persone NON selezionate saranno notificate della non-selezione attraverso la sezione Entrant Status Check del sito web. Ambasciate o Consolati degli Stati Uniti non forniscono una lista dei vincitori. Anche il coniuge e figli minori di 21 anni non sposati dei vincitori possono fare domanda di visto per accompagnare o seguire in un secondo momento il richiedente principale. Per ricevere un visto DV per immigrare negli Stati Uniti, le persone scelte attraverso l’estrazione casuale devono soddisfare tutti i requisiti di eleggibilità secondo la legge degli Stati Uniti. Questi requisiti possono aumentare il livello dello scrutinio richiesto ed il tempo necessario per elaborare le domande dei richiedenti nati in alcuni paesi elencati su questo avviso compresi, ma non solo, i paesi identificati come sponsor terrorismo. L’elaborazione delle domande ed il rilascio dei visti DV ai vincitori che soddisfano i requisiti di eleggibilità e membri eleggibili della loro famiglia DEVE avvenire prima di mezzanotte del 30 Settembre 2018. In nessuna circostanza i visti di immigrazione DV possono essere rilasciati o lo status di residente modificato dopo questa data, neanche i membri familiari possono ottenere visti DV per seguire in un secondo momento il richiedente principale negli Stati Uniti. Si veda la sezione Domande Frequenti per ulteriori dettagli.

Istruzioni Per Inoltrare La Fotografia Digitale (Immagine) Il file dell’immagine può essere prodotto sia scattando una nuova fotografia digitale sia tramite la scansione di una fotografia già stampata attraverso uno scanner digitale. Il file dell’immagine deve soddisfare le seguenti specifiche compositive e tecniche e può essere prodotto in uno dei seguenti modi: scattando una nuova fotografia digitale o usando uno scanner digitale per scannerizzare una fotografia. I candidati possono esaminare l’appropriatezza delle proprie fotografie attraverso il link del Photo Validator presente sul sito della E-DV, prima di trasmettere la domanda. Il Photo Validator fornisce consigli tecnici aggiuntivi sulla composizione della fotografia insieme ad esempi di fotografie accettabili e non accettabili. Le fotografie devono essere in risoluzione di colore 24 bit. Se si utilizza uno scanner deve essere impostato su True Color o su modalità colore24 bit. Si vedano le specifiche tecniche di seguito. Specifiche di Composizione:. 

Posizione Della Testa o La persona fotografata deve guardare direttamente la macchina fotografica. o La testa della persona non deve essere inclinata verso l’alto, basso o verso un lato. o L’altezza della testa o la dimensione della regione contenente il viso (misurata dalla parte superiore della testa, compresi i capelli, alla parte inferiore del mento) deve essere tra 50 e 69%

dell’altezza totale dell’immagine. L’altezza dell’occhio (misurata dalla parte inferiore dell’immagine al livello degli occhi) deve essere tra 50 e 69% dell’altezza dell’immagine. Standard di riferimento per la foto



Sfondo o La persona fotografata deve essere davanti ad uno sfondo neutro e di colore chiaro.



Messa a Fuoco o La fotografia deve essere messa a fuoco.



No Glasses

o



La persona non deve indossare gli occhiali o altri oggetti che sporgano sul volto.

Copricapi e Cappelli o Foto dei richiedenti che portano copricapo o cappello saranno accettate solo se il copricapo è indossato per motivi religiosi; anche in tale caso, il copricapo non deve oscurare nessuna porzione del volto del richiedente. Fotografie dei richiedenti con tribali o altri copricapo non specificamente religiosi non saranno accettate; fotografie con copricapi di uniformi militari o di linee aeree non sono accettate.

Specifiche Tecniche



Scattare una nuova immagine digitale - Se si scatta una nuova immagine digitale, essa deve soddisfare le seguenti specifiche: Formato del File dell’Immagine:

L’immagine deve essere in formato JPEG.

Dimensione del File dell’Immagine:

La dimensione massima del file immagine è di 240 kilobyte (240KB)



Risoluzione e Dimensioni dell’Immagine:

Dimensioni minime accettabili sono 600 pixel (larghezza) x 600 pixel (altezza). Le dimensioni dei pixel dell’immagine devono essere in un’aspect ratio quadrata (ossia l’altezza deve essere uguale alla larghezza).

L’Intensità del Colore dell’immagine:

L’immagine deve essere a colori (24 bit per pixel). Le foto in Bianco e Nero a 24 bit o a 8 bit non saranno accettate.

Scansione di una Fotografia esistente. Prima che una fotografia stampata sia scannerizzata, deve soddisfare le specifiche composizionali elencate prima. Se la fotografia stampata soddisfa le specifiche del colore e composizione, scannerizzi la fotografia stampata usando le seguenti specifiche da scanner: Risoluzione dello Scanner:

Scannerizzate ad una risoluzione di almeno 300 punti per pollice(dpi)

Formato del file dell’Immagine:

L’immagine deve essere in formato JPEG.

Dimensione del File dell’Immagine:

La dimensione massima del file immagine è di 240 kilobyte (240KB).

Risoluzione dell’Immagine: Intensità del colore dell’Immagine:

600 x 600 pixel Colore di 24-bit. [N.B. immagini in bianco e nero, monocromatiche o in scala di grigi non saranno accettate].

DOMANDE FREQUENTI

ELEGGIBILITÀ 1.

QUAL E’ IL SIGNIFICATO DEI TERMINI “ELEGGIBILITA’”, “NATIVO/A” E “ ATTRIBUIBILITA’ (CHARGEABILITY)”?

Il Suo paese di eleggibilità è lo stesso del Suo paese di nascita. Il paese di eleggibilità non è legato a dove Lei vive. “ Nativo/a” normalmente significa una persona nata in un paese particolare, a prescindere dall’attuale Paese di residenza o la cittadinanza. Per scopi di immigrazione, “nativo/a “può’ anche significare una persona che è autorizzato ad essere “ attribuita” ad un paese diverso da quello dove lui/lei era nato/a sotto le implicazioni della Sezione 202(b) dell’ Atto di Immigrazione e Cittadinanza. Per esempio, se Lei era nato/a in un paese che non era eleggibile per la lotteria di quest’anno, può dichiarare chargeability al paese dove il Suo coniuge era nato/a, ma non riceverà il visto DV-1 salvo che il Suo coniuge sia eleggibile e gli sia rilasciato il visto DV-2 ed entrambi dovete entrare negli Stati Uniti insieme con i vostri visti DV. Allo stesso modo, un figlio dipendente minorenne può essere “attribuito” al paese di nascita di uno dei genitori. 2.

ESISTE UNA SITUAZIONE IN CUI UNA PERSONA CHE E’ NATA IN UN PAESE NON ELEGGIBILE PUO’ FARE LA RICHIESTA DI PARTECIPARE ALLA LOTTERIA?

Infine, chi è nato/a in un paese non eleggibile per la lotteria di quest’ anno, può essere “attribuito” al paese di nascita dei genitori solo se nessuno dei due è residente di un paese non eleggibile, nel momento della Sua nascita. In generale, le persone non sono considerate residenti di un paese in cui non erano nate o legalmente naturalizzate se stanno solo visitando il paese, o se vi studiano temporaneamente o siano collocate temporaneamente in un paese per business o motivi lavorativi per conto di una compagnia o governo di un paese diverso da quello in cui il richiedente sia nato. Se si dichiara una “attribuibilita’ ” alternativa, è necessario inserire tale informazione sul Modulo di Domanda elettronica online E-DV, indicato nella domanda N#6. Si noti che l’indicazione di un paese di eleggibilità o attribuibilita’errato (con il quale non si abbia il legame di attribuibilita’ come definito da queste istruzioni) potrebbe squalificare la domanda. 3.

PERCHE’ I NATIVI DI ALCUNI PAESI NON SI QUALIFICANO PER LA LOTTERIA DV? La lotteria concede l’opportunità di immigrare a persone provenienti da paesi diversi da quelli che inviano un numero elevato di immigrati negli Stati Uniti. La legge afferma che nessun visto DV può essere rilasciato ai nativi dei paesi con un “alto tasso di ammissione”. La legge definisce tale concetto, sono tali i

paesi dai quali sono immigrate 50,000 persone verso gli Stati Uniti durante gli ultimi cinque anni tramite visti per motivi Familiari o di Lavoro. Ogni anno, l’ufficio di Servizi di Immigrazione e Cittadinanza degli Stati Uniti (USCIS) fa la somma di tutte le ammissioni basate su rapporti familiari o di lavoro degli ultimi cinque anni per identificare i paesi i cui nativi non saranno eleggibili per la lotteria annuale. Tale calcolo viene fatto annualmente quindi la lista dei paesi i cui nativi non sono eleggibili può cambiare da un anno all’altro. 4.

QUALI SONO I LIMITI REGIONALI PER LA LOTTERIA DV-2018? USCIS determina i limiti regionali del DV per ogni anno secondo una formula specificata nella Sezione 203 (c) dell’INA. Una volta che USCIS ha completato tali calcoli, i limiti regionali per il numero di visti verranno pubblicati.

5.

QUALI SONO I REQUISITI PER IL LIVELLO DI ISTRUZIONE O ESPERIENZA LAVORATIVA? La legge ed il regolamento richiedono che ogni richiedente abbia almeno diploma di liceo o equivalente oppure abbia maturato negli ultimi cinque anni, due anni di esperienza lavorativa in un’occupazione che richieda almeno due anni di formazione o esperienza. Un “Diploma di liceo o il suo equivalente” è definito come il completamento con successo di dodici anni di corso di istruzione elementare e secondaria negli Stati Uniti o il completamento con successo in un altro paese di un corso regolare di istruzione elementare e secondaria comparabile al diploma di liceo degli Stati Uniti. Solo corsi riconosciuti ufficialmente di studio soddisfano questo requisito; programmi di corrispondenza o certificati di equivalenza ( come G.E.D) non sono accettati. La prova documentale di istruzione o esperienza lavorativa deve essere esibita al funzionario dell’ufficio consolare al momento del colloquio.

6.

QUALI OCCUPAZIONI SI QUALIFICANO PER LA LOTTERIA? Per determinare eleggibilità basata sull’esperienza lavorativa, si farà riferimento le definizioni riportate sul banca dati (O*Net) Online del Dipartimento di Lavoro (DOL). Tale banca dati elenca le esperienze lavorative suddividendole in cinque “macroaree professionali”. Mentre tante occupazioni sono elencate sul sito di DOL, soltanto alcune occupazioni specifiche qualificano per la lotteria DV. Per ottenere un visto DV in base alla propria esperienza lavorativa, è necessario aver maturato, negli ultimi cinque anni, due anni di esperienza in un’occupazione indicata Area Occupazionale 4 o 5, classificato nella Preparazione Specifica Professionale (SVP) ad un livello 7 o superiore.

7.

COME POSSO TROVARE LE OCCUPAZIONI CHE SI QUALIFICANO SUL SITO DEL DIPARTIMENTO DI LAVORO? Le occupazioni che si qualificano sono riportate sul O*Net Banca dati Online del DOL. Si seguano le seguenti fasi per capire se la propria occupazione è qualificante: Selezionare Trova occupazione (“Find Occupations”) e poi scegliere una specifica categoria di lavoro (“ Job Family”). Per esempio, selezionare Architettura ed Ingegneria e cliccare “GO”. Successivamente cliccare sul link per una specifica occupazione. Sempre seguendo l’esempio precedente, cliccare Ingegneria Aerospaziale (Aerospace Engineers). Dopo aver selezionato il link di una specifica Occupazione, selezioni la zona di lavoro (“Job

Zone”) per scoprire il relativo numero di Job Zone e livello di SVP. Per informazioni aggiuntive si veda la pagina web della lotteria: Diversity Visa – List of Occupations.

8.

ESISTE UN’ETA’ MINIMA PER POTER FARE RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ALLA LOTTERIA DV-2018? Non è prevista un’età minima per poter partecipare alla lotteria, ma il requisito relativo al diploma di liceo o all’esperienza lavorativa per ogni richiedente principale al momento della presentazione della domanda, squalificherà la maggior parte dei minori di 18 anni.

COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ELETTRONICA PER IL PROGRAMMA DV 9.

QUANDO POSSONO ESSERE ACCETTATE LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE ALLA LOTTERIA DV-2018? Il periodo per fare la domanda di partecipazione alla lotteria DV-2018 sarà quello tra il mezzogiorno (GMT-4), del 4 Ottobre 2016 ed il mezzogiorno, (GMT-4) del 7 Novembre 2016. Ogni anno, milioni di persone presentano la domanda di partecipazione alla lotteria durante il periodo di iscrizione. Il grande volume di domande pervenute implica una grande quantità di lavoro per selezionare ed elaborare in vincitori. Mantenere il periodo per presentare la domanda tra Ottobre e Novembre assicura che i vincitori vengano avvisati in tempo fornendo sia ai richiedenti del visto e sia ai nostri uffici presso le Ambasciate ed i Consolati il tempo per prepararsi e completare le pratiche per il rilascio dei visti. Incoraggiamo la presentazione della domanda agli inizi del periodo d’iscrizione. Un eccessivo numero di domande alla fine del periodo d’iscrizione può rallentare molto il sistema elettronico. Nessuna domanda potrà essere accettata dopo il mezzogiorno (GMT - 4) del 7 Novembre 2016.

10. LE PERSONE CHE SI TROVANO NEGLI STATI UNITI POSSONO INOLTRARE LA DOMANDA PER PARTECIPARE ALLA LOTTERIA? Sì, il richiedente può trovarsi negli Stati Uniti o un altro paese, e la domanda può essere inviata dagli Stati Uniti o dall’estero.

11. OGNI RICHIEDENTE PUO’ FARE SOLO UNA DOMANDA DURANTE IL PERIODO DI ISCRIZIONE? Sì, la legge permette solo una domanda da o per una persona durante il periodo di iscrizione. I richiedenti che inoltrino più di una domanda sono squalificate. Il Dipartimento di Stato adotta tecnologie sofisticate ed altri mezzi per identificare le persone che inviano più di una domanda durante il periodo di iscrizione. I richiedenti che inviano più di una domanda saranno squalificate. 12. MARITO E MOGLIE POSSONO INVIARE DOMANDE SEPARATE? Sì, marito e moglie possono ciascuno presentare una domanda se soddisfano individualmente i requisiti di eleggibilità. Se uno dei coniugi vince la lotteria, l’altro ha diritto di avere lo status di dipendente.

13. QUALI MEMBRI FAMILIARI DEVO INSERIRE SULLA MIA DOMANDA E-DV? Coniuge: E’ necessario includere il coniuge indipendentemente se voglia emigrare o meno verso gli USA. E’ necessario indicare il coniuge anche in caso di separazione salvo che non siate legalmente separati o divorziati (ciò deve risultare da un atto ufficiale). In caso di separazione legale, non c’è bisogno di indicare il nome dell’ex coniuge anche se l’eventuale menzione non determina squalifica. In caso di divorzio o morte del coniuge, non è necessaria alcuna menzione di chi era il coniuge. L’unica eccezione a questo requisito è per il coniuge che sia già cittadino statunitense o residente permanente. ll coniuge che sia già cittadino statunitense o residente permanente non necessità della DV. Di conseguenza, se si seleziona “ coniugato ed il mio coniuge è un cittadino statunitense o residente permanente nella domanda, il sistema non consentirà di aggiungere le informazioni relative al coniuge. Figli: E’ necessario elencare TUTTI i figli non sposati e minori di 21 anni nel momento della domanda iniziale E-DV, che siano figli naturali, figli del coniuge o figli formalmente adottati in accordo con le leggi del proprio paese. Tutti i figli che abbiano meno di 21 anni nel momento della presentazione della domanda elettronica devono essere elencati, anche se non conviventi o che non abbiano intenzione di immigrare negli Stati Uniti attraverso la lotteria. I figli che sono già cittadini Americani o residenti permanenti non hanno bisogno del visto e non gli sarà rilasciato un visto DV. Tuttavia, è necessario inserirli nella domanda. Genitori e fratelli/sorelle del richiedente non possono richiedere un visto che dipenda da quello del richiedente principale pertanto non devono essere elencati. Il fatto che vengano elencati i membri della famiglia sulla domanda non significa che questi debbano viaggiare con il richiedente. Infatti, possono decidere di non aderire alla pratica di immigrazione. Tuttavia, se si inserisce sul modulo di domanda per richiedere il visto, una persona eleggibile che sia a carico e non sia stata inserita sulla domanda originaria di lotteria, l’intera pratica verrà squalificata. Ciò si applica solo a coloro che erano membri familiari nel momento della presentazione della domanda, non a quelli acquisiti successivamente alla stessa. Il coniuge potrebbe ancora inviare una domanda separatamente, anche se lui/lei è stato inserito sulla domanda principale, se entrambi le domande contengono i dettagli di tutte le persone a carico nella famiglia. Si veda domanda N#12. 14. DEVO INVIARE LA MIA DOMANDA PER CONTO MIO, O UN’ALTRA PERSONA PUO’ FARLO IN MIA VECE? Consigliamo di compilare personalmente la propria domanda ed inviarla, ma è possibile delegare un’altra persona all’invio della domanda. Sia che la domanda venga inviata dalla persona direttamente, o con l’aiuto di un avvocato, amico, o parente, ecc., soltanto una domanda può essere inviata al nome di ogni persona e il richiedente si deve assicurare che tutte le informazioni contenute nella domanda siano corrette e complete. Tutti i richiedenti, compresi quelli non selezionati, saranno in grado di verificare lo status della propria domanda tramite la sezione Entrant Status Check disponibile sul sito web di E-DV www.dvlottery.state.gov. I richiedenti devono tenere con se’ le informazioni contenute sulla propria pagina di conferma tale da poter controllare indipendentemente lo status della propria domanda.

15. LE PERSONE CHE SI SONO GIA’ SCRITTE PER UNA DOMANDA DI VISTO DI RESIDENZA PERMANENTE DI UN’ALTRA CATEGORIA POSSONO PARTECIPARE ALLA LOTTERIA DV? Sì.

16. QUANDO IL MODULO DI DOMANDA E-DV SARA’ DISPONIBILE ONLINE? Il modulo online per presentare la domanda sarà disponibile durante il periodo di iscrizione che inizia dal mezzogiorno (GMT-4) del 4 Ottobre 2016 e finisce a mezzogiorno (GMT-4) del 7 Novembre 2016.

17. E’ POSSIBILE SCARICARE E SALVARE IL MODULO DI DOMANDA ELETTRONICA DI LOTTERIA E-DV IN MICROSOFT WORD (O UN ALTRO PROGRAMMA ADATTO) E COMPILARLO? No, non è possibile salvare il modulo in un altro programma per compilarlo e trasmetterlo. Il modulo E-DV è un modulo disponibile solo online. Questo lo rende ancora più “universale” rispetto ad un formato word. In aggiunta, è necessario che le informazioni vengano inserite e trasmesse online.

18. POSSO SALVARE IL MODULO ONLINE IN MODO DA POTER COMPILARE UNA PARTE E RITORNARCI PIU’ TARDI PER COMPLETARE LA RIMANENTE? No, questo non è possibile. Il modulo di Domanda E-DV è ideato tale da poter essere completato e trasmesso in una sola volta. Tuttavia, dato che il modulo ha due parti e ci possono essere possibili interruzioni di network e ritardi, il sistema E-DV è ideato in modo tale da permettere sessanta (60) minuti tra il download del modulo ed il momento che il modulo viene ricevuto sul sito E-DV. Se trascorrono più di sessanta minuti e la domanda non viene trasmessa elettronicamente, le informazioni ricevute in precedenza vengono perdute. Ciò accade per escludere la possibilità che una domanda completa sia interpretata come un duplicato di una domanda precedente parziale. Le istruzioni della lotteria DV-2018 spiegano chiaramente e completamente quali informazioni bisogna inserire nel modulo di richiesta. E’ necessario assicurarsi quindi di avere tutte le informazioni necessarie prima di compilare il modulo on line. 19. SE NON HO ACCESSO AD UNO SCANNER, E’ POSSIBILE MANDARE LE FOTOGRAFIE AD UN MIO PARENTE NEGLI STATI UNITI CHE LE SCANNERIZZI, LE SALVI SU UN DISCHETTO E MANDI IL DISCHETTO A ME VIA POSTA PER PERMETTERMI DI PRESENTARE LA DOMANDA? Sì, ciò è possibile, se la fotografia soddisfa i requisiti presenti nelle istruzioni ed è trasmessa elettronicamente unitamente, e nello stesso momento della domanda online E-DV. I richiedenti devono avere già il file della fotografia scannerizzata quando presentano la domanda online. La fotografia non può essere trasmessa separatamente dalla domanda online. Per ogni persona può essere presentata solo una domanda online. Se una persona presenta più di una domanda, la sua domanda sarà squalificata per

DV-2018. L’intera domanda (fotografia ed i moduli) può essere trasmessa elettronicamente dagli Stati Uniti o dall’estero. 20. SE LE IMMAGINI DIGITALI TRASMESSE NON SODDISFANO LE SPECIFICHE, LE ISTRUZIONI AFFERMANO CHE IL SISTEMA RIGETTERA’ AUTOMATICAMENTE IL MODULO DI DOMANDA E AVVISERA’ IL MITTENTE. QUESTO SIGNIFICA CHE SARO’ CAPACE DI RITRASMETTERE LA DOMANDA? Sì, la domanda può essere ritrasmessa. La domanda infatti si considera automaticamente rigettata e non viene considerata effettivamente come una domanda trasmessa al sito di E-DV. Non sarà considerata come una domanda E-DV trasmessa, e nessuna notifica di conferma di ricezione sarà mandata. Se ci sono problemi con le fotografie digitali trasmesse, in quanto non conformi alle specifiche richieste, sarà automaticamente rigettata dal sito web E-DV. Tuttavia, il tempo necessario per cui il messaggio di rigetto arrivi al mittente è imprevedibile, dipendendo dalla natura di Internet. Se il problema può essere risolto dal richiedente e le parti Uno e Due del modulo vengono ritrasmesse entro sessanta (60) minuti, non ci saranno problemi. Altrimenti, il richiedente dovrà ricominciare il processo di trasmissione. Il richiedente può provare a trasmettere una domanda per tutte le volte necessarie finche’ non riceverà la notifica di invio della domanda completa.

21. LA CONFERMA ELETTRONICA DELLA RICEZIONE DEL MODULO DI DOMANDA TRAMITE IL SISTEMA ONLINE VIENE MANDATA IMMEDIATAMENTE DOPO LA TRASMISSIONE DI DOMANDA? La risposta del sito di E-DV che contiene la conferma della ricezione di un Modulo di Domanda E-DV accettabile, viene mandata immediatamente. Tuttavia, il tempo necessario finche’ la risposta arrivi al mittente non è stimabile, data la natura di Internet. Se trascorrono molti minuti dopo aver premuto il tasto “Submit”, non è un problema premerlo una seconda volta. Il richiedente può provare a trasmettere una domanda tante volte finche’ una domanda completa è ricevuta e si riceve una notifica di conferma. Tuttavia, una volta ricevuta la notifica di conferma, non trasmette di nuovo le proprie informazioni.

22. HO CLICCATO SU INOLTRA MA NON HO RICEVUTO UN NUMERO DI CONFERMA. SE INOLTRO UN’ALTRA DOMANDA, VERRO’ SQUALIFICATO? Se non ha ricevuto un numero di conferma, la sua domanda non è stata registrata. E’ necessario procedere ad una nuova domanda. Pertanto non verrà inteso come duplicato. Una volta ottenuto il numero di conferma, la preghiamo di non inoltrare una ulteriore domanda.

Selezione

23. COME POSSO SAPERE DI ESSERE STATO SELEZIONATO? E’ necessario utilizzare il proprio codice di accesso per l’Entrant Status Check disponibile sul sito E-DV www.dvlottery.state.gov a partire dal 2 Maggio, 2017 fino almeno al 30 Settembre 2018. Controllo dello Status della Domanda (Entrant Status Check) è il solo mezzo di notifica della eventuale selezione per la lotteria DV-2018 e che fornisce istruzioni per come procedere con la domanda oltre a comunicare il giorno fissato per l’appuntamento per il colloquio per l’ottenimento del visto di immigrazione. Il Dipartimento di Stato NON contatterà il richiedente per notificare la selezione al programma (si veda Domande Frequenti N#24). 24. RICHIEDENTI NON VINCITORI SARANNO INFORMATI? Il Dipartimento di Stato non notificherà direttamente se la domanda non è stata selezionata. Potrete controllare lo status della loro domanda tramite Entrant Status Check sul sito di E-DV www.dvlottery.state.gov e scoprire se la propria domanda di lotteria è stata selezionata o meno. I richiedenti devono conservare la loro pagina di conferma dal momento della presentazione della domanda di partecipazione fino a quello di completamento della loro domanda di visto, nel caso che siano stati selezionati. Le informazioni per lo Status di domanda di lotteria DV-2018 saranno disponibili online dal 2 Maggio 2017 fino al 30 Settembre 2018 (Informazioni sulla lotteria precedente, DV-2017 sono disponibili online dal 3 Maggio 2016 fino a 30 Settembre 2017). 25. COSA ACCADE SE PERDO IL MIO CODICE DI CONFERMA? E’ necessario possedere il codice di conferma per controllare l’Entrant Status Check. E’ disponibile uno strumento on line nell’ESC sul sito web EDV che consente di recuperare un codice di conferma attraverso l’account email con il quale si è effettuata la registrazione attraverso il quale inserendo alcune informazioni personali a conferma della propria identità. Le Ambasciate ed i Consolati USA oltre al Kentucky Consular Center non possono monitorare(in maniera differente dalla funzione di recupero del sito web accessibile a tutti i richiedenti) lo status delle richieste e fornire direttamente il numero di conferma. Il Dipartimento di Stato NON può fornire la lista delle persone selezionate per il colloquio.

26. RICEVERÒ DELLE INFORMAZIONI VIA EMAIL O VIA POSTA DAL DIPARTIMENTO DI STATO?

Il Dipartimento di Stato non invierà notifiche. Il Governo USA non ha mai inviato via email conferme di selezione, ciò vale anche nel caso della DV 2018. In caso di selezione, riceverà una notifica via email solo dopo aver controllato e risposto alla notifica con le istruzioni sull’Entrant Status Check. Queste email non contengono alcun dettaglio in merito alle date degli appuntamenti; semplicemente rimandano all’Entrant Status Check.

Gli unici siti ufficiali del Governo USA riportano come dominio ".gov". Altri siti (con suffissi ".com", ".org", “net”) forniscono solo informazioni relative ai visti ed altri servizi sull’immigrazione. Potrebbero arrivare email ingannevoli che tentano di sottrarre dati personali oppure denaro. Potrebbero arrivare anche delle richieste di denaro per modulistica, mentre tutti i moduli sono disponibili gratuitamente sui siti dei Consolati e delle Ambasciate USA. Inoltre associazioni o siti fraudolenti potrebbero richiedere del denaro per l’erogazione di servizi legati alla DV. Se si inoltra del denaro a questi siti, difficilmente si potrà ottenere un risarcimento. Raccomandiamo di non inviare dati personali a questi siti perché’ potranno essere utilizzati a scopi fraudolenti incorrendo nel furto di identità. 27. QUANTE PERSONE SARANNO SELEZIONATE PER LA DV- 2018? Ci sono 50,000 visti DV disponibili per la lotteria DV-2018, ma considerato che alcune persone dei primi 50,000 vincitori non si qualificano per il visto o non perseguono la loro domanda di visto, più di 50,000 domande saranno selezionate dal KCC per assicurarsi che tutti i visti DV disponibili siano rilasciati. Tuttavia, questo significa che non ci sarà un numero sufficiente di visti disponibili per tutte le persone che vengono selezionate inizialmente. Tutti i richiedenti selezionati saranno informati tempestivamente della loro posizione sulla lista tramite la sezione Entrant Status Check del sito di E-DV. I colloqui consolari per la lotteria DV-2018 inizieranno da Ottobre 2017. I vincitori che provvedono le informazioni richieste nelle istruzioni saranno informati del loro appuntamento per il colloquio consolare tramite la sezione Entrant Status Check del sito del E-DV da quattro a sei settimane prima del colloquio fissato con il console degli Stati Uniti all’estero. Ogni mese, i visti saranno rilasciati a quei richiedenti che sono pronti per ottenere il visto durante quel mese, in base al numero di visti disponibili. Una volta che tutti i 50,000 visti DV sono rilasciati, il programma finisce. In principio il programma potrà terminare anche prima di Settembre 2018. I richiedenti selezionati che vogliono ricevere il visto devono essere pronti ad agire tempestivamente per il loro caso. La selezione casuale tramite il computer del KCC non assicura automaticamente che la persona selezionata riceverà un visto. Solo i primi 50,000 richiedenti selezionati che si qualificano riceveranno il visto e inoltre Lei deve qualificarsi per il visto.

28. COME SARANNO SELEZIONATI I VINCITORI? Le notifiche per i vincitori della lotteria non saranno mandate tramite email. Notifiche ufficiali di un’eventuale selezione saranno fatte tramite la sezione di controllo dello status di domanda (Entrant Status Check) disponibile sul sito web di E-DV www.dvlottery.state.gov dal 2 Maggio 2017 fino almeno al 30 Settembre, 2018. Il KCC non manderà notifiche di selezione o lettere tramite la posta regolare. Se riceve una notifica tramite email o una lettera, sia consapevole che tale notifica non è legittima. Solo dopo che Lei sia selezionato/a e risponde alle notifiche disponibili sulla sezione Entrant Status Check, l’elaborazione della Sua domanda inizia e potrebbe ricevere comunicazioni via email dal KCC che La informano di controllare la sezione Entrant Status Check per nuove informazioni riguardanti la Sua domanda. Il KCC non Le richiederà di mandare soldi tramite posta o altri servizi come Western Union.

Tutte le domande ricevute da KCC da ogni regione saranno numerate. Alla fine del periodo di iscrizione, un computer selezionerà casualmente delle domande tra tutte le domande ricevute per ogni regione geografico. Per ogni regione, la prima domanda casualmente selezionata sarà il primo caso registrato; la seconda domanda selezionata sarà la seconda registrazione, ecc. All’interno di ogni regione, tutte le domande ricevute durante il periodo di iscrizione avranno le stesse possibilità’ di essere selezionate. Quando una domanda viene selezionata, il richiedente sarà avvisato attraverso la sezione Entry Status Check disponibile dal 2 Maggio 2017 sul sito web di E-DV www.dvlottery.state.gov. Il KCC continuerà a trattare il caso finche’ a quelli selezionati per poter richiedere il visto siano date le istruzioni per presentarsi ad un ufficio consolare per un colloquio oppure finche’ quelli che si qualificano di cambiare il proprio status negli Stati Uniti facciano domanda ad un ufficio di USCIS.

29. E’ POSSIBILE CHE I VINCITORI REGOLARIZZINO IL PROPRIO STATUS TRAMITE USCIS? Si, i vincitori che sono fisicamente presenti negli Stati Uniti potrebbero richiedere a USCIS di regolarizzare il loro status in residente permanente, se sono eleggibili di adeguare il proprio status ai termini della Sezione 245 dell’INA. I richiedenti devono assicurarsi che USCIS possa eseguire i procedimenti sul loro caso, compreso l’elaborazione del caso dei familiari che stanno all’estero, prima del 30 Settembre 2018, in quanto in quella data le iscrizioni per la lotteria DV-2018 scadranno. Nessun visto sarà disponibile per la lotteria DV-2018 dopo mezzanotte (GMT - 4) del 30 Settembre 2018, in nessun caso.

30. PER QUANTO TEMPO I RICHIEDENTI SELEZIONATI AVRANNO DIRITTO DI FARE RICHIESTA DI UN VISTO DI CATEGORIA DV? Persone selezionate nella lotteria DV-2018 hanno il diritto di fare richiesta di visto soltanto durante l’anno fiscale 2018, dal 1 Ottobre 2017 fino al 30 Settembre 2018. Incoraggiamo le persone selezionate a fare richiesta di visto prima possibile, non appena la quota assegnata sarà disponibile. I richiedenti, senza alcuna eccezione, devono ottenere il loro visto o adeguare il loro status entro la fine dell’anno fiscale. I benefici per il visto DV non vengono riportati all’anno dopo per i vincitori che non ottengono il visto entro il 30 Settembre 2018(fine dell’anno fiscale). Anche i coniugi e i figli il cui status deriva dall’iscrizione alla lotteria DV-2018 possono ottenere visto di categoria DV durante il periodo tra 4 Ottobre 2017 e 30 Settembre 2018. Richiedenti che fanno la domanda di visto all’estero riceveranno una notifica dell’appuntamento dal KCC attraverso Entry Status Check sul sito di E-DV da quattro a sei settimane prima dell’appuntamento fissato. 31. SE UN VINCITORE DELLA LOTTERIA E-DV MUORE, COSA SUCCEDE AL CASO? La morte di una persona selezionata nella lotteria risulta nell’automatica revoca del caso DV. Coniuge e/o figli eleggibili non avranno più diritto di ottenere il visto DV per tale domanda.

Tasse 32. ESISTE QUALCHE TASSA DA PAGARE PER LA LOTTERIA ELETTRONICA E-DV? Non è prevista alcuna tassa per la domanda elettronica di partecipazione alla lotteria. I richiedenti di visto DV devono pagare tutte le tasse richieste per il visto alla cassa dell’ambasciata o del consolato, nel momento del colloquio per il visto. Dettagli sulle tasse richieste per il DV e visti di immigrazione saranno riportate sulle istruzioni spedite dal KCC ai richiedenti vincitori. 33. COME E DOVE E’ POSSIBILE PAGARE LA TASSA PER IL VISTO DI IMMIGRAZIONE SE SONO STATO SELEZIONATO?

I richiedenti selezionati casualmente riceveranno le istruzioni per procedere con la domanda di visto, attraverso la pagina di conferma dei vincitori disponibile tramite la sezione Entrant Status Check del sito del E-DV, www.dvlottery.state.gov . Le istruzioni dicono che i richiedenti vincitori pagheranno tutte le tasse di visto di immigrazione e di lotteria in persona, soltanto all’Ambasciata o al Consolato degli Stati Uniti nel momento del colloquio consolare. Il cassiere o il funzionario consolare darà immediatamente al richiedente del visto una ricevuta del pagamento. I richiedenti del visto di immigrazione negli Stati Uniti non devono mai spedire i soldi per le tasse DV tramite posta, Western Union o altri servizi di spedizione. I vincitori che sono già presenti negli Stati Uniti e compilano la domanda per aggiustare lo Status di immigrazione riceveranno istruzioni separate di come spedire i soldi ad una banca statunitense.

34. LA SE FACCIO DOMANDA PER LA DV E NON VENGO SELEZIONATO, POSSO OTTENERE UN RIMBORSO DELLA TASSA CONSOLARE? No. La tassa consolare non può essere rimborsata. E’ necessario soddisfare tutti i requisiti per il visto così come indicato in queste istruzioni. Se il funzionario consolare ritiene che il richiedente non abbia i requisiti necessari per ottenere il visto, o se per altra ragione non qualifica per la lotteria DV secondo la legge USA, il Console non può emettere il visto ed il richiedente perderà la tassa corrisposta.

Deroghe ed ineleggibilità 35. E’ POSSIBILE CHE I RICHIEDENTI DEL VISTO DV FACCIANO DOMANDA DI WAIVER O RICEVANO QUALCHE ELABORAZIONE SPECIALE PER TALE DOMANDA? I richiedenti sono soggetti a tutti i motivi di non eleggibilità per un visto di residenza permanente previsti dal Testo sull’ immigrazione e nazionalità (INA). Non vi è alcun provvedimento speciale per la domanda di waiver a parte quelli previsti normalmente dall’INA, ne’ ci sono procedure particolari per richieste di waiver. Alcuni provvedimenti speciali per le persone i cui parenti stretti sono cittadini statunitensi o Residenti Legali Permanenti potrebbero essere disponibili per i richiedenti del visto DV, ma i limiti di tempo del programma DV rendono difficile ai richiedenti di usufruire di tali provvedimenti.

Truffe informatiche

36. COME POSSO SEGNALARE FRODE DI INTERNET O EMAIL NON RICHIESTE? Se vuole denunciare un caso di frode di Internet, visiti il sito econsumer.gov, gestito dalla Commissione Federale del Commercio, in collaborazione con associazioni di protezione dei consumatori provenienti da 17 nazioni (http://www.ecnsumer.gov/english/). E’ possibile anche segnalare casi di frode all’Ufficio Federale di Investigazione (FBI) al Centro di Denunce di Crimini di Internet. Per denunciare un’email indesiderata, si visiti la pagina del Dipartimento di Stato- Contattaci (Department of Justice Contact Us).

Statistiche DV 37. QUANTI VISTI SARANNO EMESSI PER LA DV-2018?

La legge degli Stati Uniti prevede che un massimo di 55,000 visti di residenza permanente venga disposto alle persone eleggibili, attraverso la lotteria DV. Tuttavia, l’Atto di Soccorso ai Cittadini di America Centrale e Accomodamento dei Nicaraguensi (NACARA) approvato dal Congresso in Novembre 1997 stipula che a partire dalla lotteria DV-1999, e per quanto sarà necessario, fino a 5,000 dei 55,000 visti DV assegnati annualmente saranno disponibili per l’uso sotto il programma NACARA. La riduzione attuale del limite di 50,000 visti è iniziata con il programma DV-2000 e rimarrà in vigore anche per la lotteria DV-2018 così come descritto in queste istruzioni.

Varie 38. SE RIESCO AD OTTENERE IL VISTO TRAMITE LA LOTTERIA, IL GOVERNO DEGLI STATI UNITI MI ASSISTERA’ PER QUANTO RIGUARDA IL VOLO PER GLI STATI UNITI, OFFRE ASSISTENZA PER TROVARE ALLOGGIO E OCCUPAZIONE, OFFRE CURE MEDICHE O PREVEDE SOVVENZIONI FINCHE’ SONO COMPLETAMENTE SISTEMATO? No, ai richiedenti che ottengono un visto DV non viene fornito nessun tipo di assistenza come il volo, aiuto per trovare l’alloggio o sovvenzioni. Se Lei è stato selezionato per richiedere un visto di tipo DV, prima di ottenere il visto deve dimostrare che non diventerà un onere a carico del governo degli Stati Uniti.

ELENCO DEI PAESI DIVISI PER REGIONE, I CUI NATIVI SONO ELEGGIBILI PER LA LOTTERIA DV-2018 Il seguente elenco mostra i paesi i cui nativi sono eleggibili per la lotteria DV-2018, raggruppati per regione geografica. Aree dipendenti dall’estero sono incluse all’interno della regione del paese governante. I paesi i cui nativi non sono eleggibili per la lotteria DV-2018 sono identificati da USCIS, in base alla formula presente nella Sezione 203 (c) dell’INA. I paesi i cui nativi non sono eleggibili per la lotteria (perché’ sono i paesi principali che danno origine a immigrazione sulla base di rapporti familiari o lavorativi oppure paesi con “elevati tassi di ammissione”) sono riportati dopo l’elenco della rispettiva regione geografica.

AFRICA Algeria Angola Benin Botswana Burkina Faso Burundi Camerun Capo Verde Repubblica Centrafricana Ciad Unione delle Comore Congo Repubblica Democratica del Congo Costa d’Avorio Gibuti Egitto Guinea Equatoriale Eritrea Etiopia Gabon Gambia Ghana Guinea Guinea-Bissau Kenya

Madagascar Malawi Mali Mauritania Mauritius Marocco Mozambico Namibia Niger Ruanda São Tomé e Príncipe Senegal Seychelles Sierra Leone Somalia Sudafrica South Sudan Sudan Swaziland Tanzania Togo Tunisia Uganda Zambia Zimbabwe

Lesotho Liberia Libia Persone che sono nate nella Striscia di Gaza si attribuiscono all’Egitto. Persone nate in aree amministrate da Israele, Giordania, Siria e Egitto si attribuiscono a i relativi paesi. Persone nate nella West Bank sono attribuite alla Giordania. Persone Nate nel Golan Heights vanno attribuite alla Siria.

I richiedenti nati in Nigeria non possono partecipare alla DV di quest’anno.

ASIA

Afghanistan Arabia Saudita Bahrain Bhutan Brunei Birmania Cambogia Emirati Arabi Uniti Hong Kong, Regione Amministrativa Speciale Indonesia Iran Iraq Israele Giappone Giordania Kuwait Laos

Libano Malesia Maldive Mongolia Nepal Corea del Nord Oman Qatar Singapore Siria Sri Lanka Taiwan Tailandia Timor Est Yemen

Persone nate in regioni amministrate prima del Giugno 1967 da Israele, Giordania e Siria sono attribuibili rispettivamente a Israele, Giordania e Siria. I nativi dei seguenti paesi asiatici non sono eleggibili per la lotteria di quest’anno: Cina(nativi della terra ferma), India, Bangladesh, Pakistan, Corea del Sud, Filippine e Vietnam. R.A.S di Hong Kong e Taiwan si qualificano e sono stati elencati sopra. La R.A.S di Macao si qualifica anche ed è riportato di sotto (Europa).

EUROPA Albania Andorra Armenia Austria Azerbaigian Belgio Bielorussia Bosnia ed Erzegovina Bulgaria Cipro Citta’ del Vaticano Croazia Danimarca (compresi i territori annessi ed i territori dipendenti d’oltremare) Estonia Finlandia Francia (compresi i territori annessi ed i territori d’oltremare) Georgia Germania Grecia Irlanda Irlanda del Nord Islanda Italia Kazakistan Kirghizistan Kosovo Lettonia Liechtenstein Lituania

Lussemburgo Macao, Regione Amministrativa Speciale Macedonia Malta Moldavia Monaco Montenegro Norvegia Olanda Portogallo (compresi i territori annessi ed i territori dipendenti d’oltremare) Polonia Repubblica Ceca Romania Russia San Marino Serbia Slovacchia Slovenia Spagna Svezia Svizzera Tagikistan Turchia Turkmenistan Ucraina Ungheria Uzbekistan

Si noti che solo ai fini della lotteria DV, l’Irlanda del Nord è considerata separatamente; l’Irlanda del Nord rientra nel programma ed è stata elencata tra le aree i cui nativi sono eleggibili. Nativi dei seguenti paesi Europei non sono eleggibili per la lotteria di quest’anno: Gran Bretagna (Regno Unito). La Gran Bretagna (Regno Unito) include i seguenti territori dipendenti: Anguilla, Bermuda, Gibilterra, Isole Cayman, Isole Falkland, Isole Pitcairn, Isole Vergini Britanniche, Territorio dell’Oceano Britannico Indiano, Isole Sandwich del Sud, Montserrat, Sant’Elena e Turks e Caicos.

AMERICA DEL NORD LE BAHAMAS In America del Nord, nativi del Canada e Messico non sono eleggibili per la lotteria di quest’anno. OCEANIA Australia (compresi i territori annessi e i territori dipendenti d’oltremare) Figi Isole Marshall Isole Salomone Kiribati Nauru Nuova Zelanda

Palau Papua Muova Guinea Samoa Stati federati di Micronesia Tonga Tuvalu Vanuatu

AMERICA DEL SUD, AMERICA CENTRALE ED I CARAIBI Antigua e Barbuda Argentina Barbados Belize Bolivia Cile Costa Rica Cuba Dominica Ecuador Grenada Guatemala Guyana

Honduras Nicaragua Panama’ Paraguay Saint Kitts e Nevis Saint Vincent e Grenadine Santa Lucia Suriname Trinidad e Tobago Uruguay Venezuela

I paesi di questa regione i cui nativi non sono eleggibili per la lotteria di quest’anno sono: Brasile, Colombia, Ecuador, El Salvador, Giamaica, Haiti, Messico, Peru e Repubblica Dominicana.

Loading...

ISTRUZIONI PER LA LOTTERIA DIVERSITY VISA 2018 (DV-2018

ISTRUZIONI PER LA LOTTERIA DIVERSITY VISA 2018 (DV-2018) Il mandato congressuale della Lotteria Diversity Visa è gestito annualmente dal Dipartimento ...

546KB Sizes 2 Downloads 0 Views

Recommend Documents

Istruzioni per l'accesso alla scuola online - IAC Italia
http://vantaan-a-kilta.fi/viagra-generique-en-suisse.pdf#landing si pu comprare il viagra senza prescrizione medica Acce

[Top F1 Visa] Interview Questions & Answers 2018 - US F1 Visa
Nov 27, 2016 - Are you attending for f1 visa interview spring 2018? Check frequently asked f1 visa interview questions a

istruzioni roma 95 - IIETA
Simone Pedrazzi*, Giulio Allesina, Paolo Tartarini. Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari, Università degli studi di

Sgm studio 12 istruzioni
Istruzioni 12 studio sgm. Ashby conns professionals, their plodges tomboys contributed somedeal. Emmett cataloged beetle

Visa Careers: Global Jobs at Visa | Visa
Software Development * Engineering. Full-time. Bengaluru, KA, IN. 12/07/2017. Senior Technical Product Manager. Product

instructions for the 2019 diversity immigrant visa program (dv-2019)
Oct 3, 2017 - immigrants known as “diversity immigrants” from countries with historically low rates of immigration t

SVB - attezzatura per la nautica
Il più grande Online Shop in Europa per accessori e attrezzature nautiche. Consegna in tutto il mondo, anche a bordo su

Instructions and warnings for the fitter Istruzioni ed avvertenze per l
Instrucciones y advertencias para el instalador. Instrukcje i uwagi dla instalatora. Aanwijzingen en aanbevelingen voor

Visa Offers and Perks | Visa
Save 15% on orders of $40 or more · Save $10 on purchases of $50 or more at GNC.com. GNC. Save $10 on purchases of $50 o

Arna Education Services ED​ visa, Thai visa, Retirement visa
Arna Education & Services Co., Ltd. We are a professional outsourcing company with many years of experiences of our dire